Passa ai contenuti
Spedizione gratuita per ordini da € 89

Portale 2 binari per curve larghe - Scala N

€9,00
SKU: 1260.R67.M
Seleziona Finitura

Riproduzione in scala N (1:160) di un portale di galleria per linee ferroviarie a doppio binario adatto alla coppia di curve larghe con raggio R6-R7 (raggio interno di 396 mm e raggio esterno di 430 mm) con interasse tra i binari standard di 33,6 mm. E' possibile usare raggi di curve similari con tolleranza di circa il 10%.
Ingresso del portale ampliato per permettere la circolabilità anche alle carrozze più lunghe. Adatto sia a linee con catenaria che senza.

Stampato in 3D con tecnologia FDM in materiale ecologico PLA grigio scuro, è fornito da verniciare.

Possibilità di scelta tra un rivestimento in mattoni o pietre.

Il prodotto è pensato per essere abbinabile al tunnel codice 1261.R67.R15 per rettilinei  e ai rispettivi accessori come i muri laterali di contenimento codice 1263.

Finitura dei Portali in bioPLA

Assemblaggio
Il portale è fornito in un pezzo unico, non necessita di assemblaggio. In caso di assemblaggio ad altri articoli correlati, usare la colla cianoacrilica per un fissaggio veloce e resistente.

Preparazione della superficie
Togliere eventuali bavette superficiali e dare una leggera carteggiata con carta vetrata di grana 180/240 ed eventualmente una seconda passata con grana più fine. Con il pezzo pulito e asciutto, è consigliato l’uso di uno stucco spray per uniformare la superficie ed eliminare le striature della stampa. Dare più passate leggere e veloci fino a quando non si è soddisfatti dell’uniformità della superficie. Attenzione a non esagerare per non perdere i particolari della texture superficiale. In alternativa si può usare anche un gesso liquido o vernice densa dati in più passate.

Verniciatura
La successiva verniciatura può essere effettuata con colori acrilici opachi.
Come consiglio usare almeno due colori base per fare risaltare la tridimensionalità della superficie: uno per i mattoni/pietre e l’altro da usare tra gli interstizi degli stessi.
Due sono le tecniche che si possono usare:
1. Dare una prima mano di colore uniforme e coprente con il colore che si vuole ottenere nelle parti in rilievo (mattoni o pietre). Quando asciutto dare il secondo colore molto diluito (quello che si vuole ottenere tra gli interstizi) e tamponare con una spugnetta o carta assorbente solo sulla superficie in rilievo per togliere l’eccesso di colore. Dare più passate finchè non si è soddisfatti.
2. Dare una prima mano di colore diluito (quello che si vuole ottenere tra gli interstizi).
Quando asciutto dare il secondo colore tamponando con una spugnetta in modo molto leggero sulla superficie in rilievo. Dare più passate finché non si è soddisfatti.
Successivamente si possono dare altri colori con la tecnica del pennello a secco o con delle polverine dati a macchie per rendere un aspetto più vissuto e meno uniforme al prodotto.

0 / 0
Top Top